Vai direttamente ai contenuti
Per te in regalo fantastici prodotti con €60 di spesa
Accedi
Oppure  Crea account
Hai dimenticato la password?
Registrati
Oppure  Accedi
Questo campo è obbligatorio
Ripristina la tua password
Riceverai un'email per ripristinare la tua password
Allattamento e alimentazione neonati
|
18 ottobre 2021

Koala Silver Cups: i paracapezzoli in argento amici dell’allattamento!

Allattare al seno è uno dei gesti più naturali che lega una mamma al suo bambino. I benefici di questo atto dolcissimo sono innumerevoli, sia per il neonato che per la mamma stessa.  

Quello che però in pochi ti dicono è che l’allattamento può portare con sé anche qualche fastidio, come le ragadi al seno. Se ti fai cogliere impreparata, puoi lasciarti spaventare e addirittura smettere di allattare perché il dolore diventa insopportabile.

Se invece sai cosa aspettarti e soprattutto come gestire il problema, puoi affrontarlo molto più serenamente. Siamo qui per questo!

Ti parleremo di un rimedio naturale che può essere un grande alleato per il tuo benessere durante l’allattamento: stiamo parlando delle coppette d’argento Koala Silver Cups!

Ragadi al seno: rimedi

Le ragadi al seno sono delle piccole lesioni che si formano sul capezzolo nel periodo dell’allattamento. Possono essere leggere screpolature o veri e propri tagli associati a leggero sanguinamento. Si verificano soprattutto durante la prima gravidanza.

La principale causa della comparsa delle ragadi è un non corretto attacco al senodel neonato.

Il bambino deve essere posizionato in modo da non dovere allungare il collo, e deve attaccarsi, a mo’ di ventosa, non solo al capezzolo ma all’intera areola. Se hai dubbi su come posizionare correttamente il neonato, rivolgiti alla tua ostetrica.

Un’altra causa è una pelle particolarmente sensibile e quindi più incline delle altre alla formazione di ragadi.

Ci sono alcune piccole accortezze da tenere a mente per migliorare la situazione. Uno dei rimedi di maggiore aiuto sono i paracapezzoli d’argento

Abbiamo parlato di rimedio, ma in realtà è anche un metodo preventivo. Ti consigliamo di utilizzarli anche in via preventiva non appena cominci ad allattare: ti aiuteranno ad evitare l’insorgere delle ragadi!

Le proprietà dei paracapezzoli d’argento 

I paracapezzoli d’argento sono dei semplici dischetti in argento sagomato che vanno appoggiati al capezzolo fra una poppata e l’altra. 

La chiave delle loro doti benefiche è proprio l’argento! Infatti ha proprietà cicatrizzanti, antibatteriche e disinfettanti.

Per questo ti aiuterà a trovare sollievo immediato dal dolore e faciliterà la guarigione, proteggendo i tuoi capezzoli dal contatto con agenti batterici esterni.  

vantaggi dei paracapezzoli d’argento, rispetto ad altri rimedi come creme o disinfettanti chimici, sono principalmente tre: 

  1. Non causano secchezza o irritazione della pelle del seno
  2. Non lasciano il capezzolo umido, che rallenterebbe la cicatrizzazione
  3. Non rilasciano né sostanze nocive per il bimbo né un cattivo sapore che gli renderebbe la poppata meno gradita

Per tutti questi motivi, abbiamo pensato di creare i nostri Koala Silver Cups che ti aiuteranno ad affrontare l’allattamento nel migliore dei modi!

A cosa servono le coppette d’argento?

I paracapezzoli in argento sono un ottimo esempio di come i rimedi naturali possano aiutarti a risolvere alcune problematiche, come le ragadi al seno.

Le proprietà antibatteriche dell’argento sono note fin dall’antichità, già ai tempi di Romani e Greci.

Nella Russia degli Zar, si notò che mangiando in stoviglie d’argento ci si ammalava meno, tanto che Nicola II viene additato per la grande profusione di posate e piatti preziosi che fece realizzare.

Nell’America di fine Ottocento si prescriveva l’argento colloidale per una vasta quantità di malattie ed infezioni, prima dell’avvento degli antibiotici.

Anche le nostre nonne conoscevano le proprietà dell’argento e utilizzavano cucchiaini d’argento sui capezzoli al posto delle coppette.

Paracapezzoli d’argento: come si usano? 

Se non hai mai sentito parlare delle coppette d’argento per il seno, forse ti chiedi come si debbano usare esattamente. Sei fortunata, perché sono davvero un oggetto dall’utilizzo facilissimo. 

Il nostro consiglio è quello di iniziare ad usarle anche come forma di prevenzione – quindi da qualche giorno prima della data presunta del parto, semplicemente inserendoli fra il capezzolo e il reggiseno.  

Alla fine di ogni poppata massaggia il capezzolo e l’areola con qualche goccia del tuo latte, poi lascia prendere aria al seno (ovviamente se sei a tuo agio in casa) in modo che i capezzoli non siano troppo umidi quando li coprirai.

Il tuo latte non è nutriente solo per il bimbo, ma anche per la tua stessa pelle: la rende infatti più morbida e aiuta la cicatrizzazione delle ragadi (se già presenti).  

A quel punto devi soltanto appoggiare le coppette d’argento sui capezzoli, avendo cura di farle aderire bene. Non preoccuparti del fatto che si spostino: la forma anatomica di Koala Silver Cups e la presenza del reggiseno da allattamento le terranno al loro posto.  

Se per caso dovessi notare che fra una poppata e l’altra perdi molto latte, inserisci delle coppette assorbi latte fra il paracapezzolo d’argento e il reggiseno. Fai però attenzione a non metterle a contatto con il capezzolo, altrimenti i benefici dell’argento verranno persi.

Quando sarà il momento di allattare, dovrai semplicemente scoprire il capezzolo senza che ci sia bisogno di lavarlo prima della poppata: l’argento infatti non rilascia nichel o altre sostanze nocive né un cattivo sapore. Il tuo bimbo potrà poppare in tutta tranquillità.

Visto? Niente di più semplice…  

 

Come si lavano le coppette d’argento Koala Silver Cups?

È sufficiente sciacquarle con acqua tiepida ed eventualmente un po’ di sapone neutro: le proprietà antibatteriche dell’argento fanno sì che non ci sia bisogno di disinfettare. Ricordati di asciugarle con un panno morbido subito dopo.  

Per eliminare il rischio di ossidazione dell’argento suggeriamo di riporle nella confezione originale. Qualora presentino l’annerimento tipico dell’ossidazione, potrai lasciarle a bagno qualche minuto in un bicchiere con acqua bollente e bicarbonato.

Perché scegliere Koala Silver Cups 

Facciamo un breve recap di quello che abbiamo imparato, in modo che ci sia tutto più chiaro. Che cosa rende i paracapezzoli in argento Koala Silver Cups così speciali?

  • Ti aiutano a prevenire e curare le ragadi al seno: se le lesioni e il dolore sono già comparsi, potresti percepire i primi benefici nel giro di 24-48 ore. 
  • Sono leggeri, sottili e hanno una forma anatomica che permette una perfetta aderenza al capezzolo. 
  • Sono discreti: puoi indossarli anche fuori casa e nessuno si accorgerà di nulla.
  • Sono realizzati in Argento 999, il che massimizza le loro proprietà antibatteriche, disinfettanti e cicatrizzanti. 
  • Non contengono nichel, quindi non daranno problemi né alla tua pelle per contatto né al piccolo quando lo allatterai.
  • Non rilasciano alcuna sostanza nociva per il neonato. 
  • Non alterano il sapore del capezzolo né del latte. 
  • Non è necessario sterilizzarli fra un utilizzo e l’altro.  
  • Sono una scelta ecologica: le coppette d’argento per il seno sono infatti riutilizzabili anche per le gravidanze successive (ovviamente conservandole con cura).  

Alcune mamme si chiedono se i paracapezzoli d’argento abbiano delle controindicazioni. La risposta è: no, sono davvero un prodotto sicuro per tutti – madri e neonati!  

Abbiamo creato Koala Silver Cups perché desideriamo che l’allattamento sia per te un’esperienza bellissima e il più piacevole possibile. I nostri paracapezzoli d’argento diventeranno amici fidati in questa fase meravigliosa della tua vita da mamma!  

La tua prossima lettura