BambinoFamigliaMaternità

5 lavoretti di Carnevale divertenti da creare con i più piccoli

Sei in cerca di idee creative per attività da fare in casa col tuo bambino? Questi simpatici lavoretti di Carnevale stimoleranno la sua fantasia e manualità!

Carnevale - Koala Babycare

Ogni mamma lo sa bene: i bimbi di ogni età adorano questo periodo dell’anno, pieno di maschere colorate e deliziosi dolcetti. E sa anche quanto sia difficile intrattenerli nei pomeriggi invernali senza metterli davanti al televisore. Perché allora non unire un problema a un’opportunità, creando insieme a loro dei divertenti lavoretti di Carnevale?

Icona articoli - Koala Babycare

Dai personaggi classici come Arlecchino ai pagliacci e dai coriandoli alle stelle filanti: la vivacità di questa festa offre un sacco di spunti per rallegrare il grigiore della stagione più fredda dell’anno. E magari, perché no, riuscirete a realizzare in casa un travestimento originale da fargli indossare alla prossima festa a scuola o con gli amichetti.

Ecco quindi 5 idee per Carnevale per bambini, adatte anche ai più piccoli: largo all’inventiva, che lo spasso abbia inizio!

1. Maschere di Carnevale coi piatti di carta

Cosa c’è di più divertente che mascherarsi nel giorno di Carnevale? Beh, creare la propria maschera da soli o con l’aiuto di mamma e papà aggiunge qualcosa in più: è molto meglio che comprarla! Questo è forse il lavoretto di Carnevale più classico che ci sia, ma anche quello che porta con sé le maggiori soddisfazioni.

Per farlo ti serviranno tanti piatti di carta quante sono le maschere che vuoi realizzare, qualche cartoncino colorato, matite, pennarelli, colla, forbici dalla punta arrotondata e un elastico.

Il procedimento è semplicissimo: sul fondo del piatto, taglia due buchi rotondi all’altezza degli occhi di tuo figlio e uno a mezzaluna per la bocca. Volendo, puoi anche sagomare il piatto dandogli una forma diversa dal cerchio e più simile a una vera e propria maschera.

Una volta fatto questo il tuo bimbo dovrà solo lasciare libera la fantasia e decorarlo come preferisce. Potrà trasformare il piatto in un animale della fattoria o della giungla, nel suo supereroe del cuore o in un personaggio inventato di sana pianta. Una volta realizzati i disegni e appiccicato il cartoncino a forma di orecchie, capelli o copricapo, l’opera andrà completata con due fori attraverso cui far passare l’elastico: il travestimento per Carnevale è pronto!

2. Collage multicolore di coriandoli

Grazie alla sua semplicità, questo lavoretto di Carnevale è perfetto per i bimbi più piccolini.

Ti basta procurarti un foglio oppure un cartoncino e fare un disegno con la matita o il pennarello. Se tuo figlio è molto piccolo puoi tracciare tu la sagoma, altrimenti lascia fare a lui: si sentirà ancora più coinvolto.

Dopo di che, con un pennello devi spargere della colla vinilica all’interno dei bordi del disegno. Infine, rovescia sul foglio qualche manciata di coriandoli, pressali con le mani e aspetta un paio di minuti. A questo punto solleva il foglio e preparati a osservare la faccia stupita del tuo bimbo quando vedrà accadere la magia: tutti i coriandoli cadranno a terra, tranne quelli che si sono appiccicati alla colla e che faranno apparire il disegno sottostante.

3. Cappelli fantasiosi di cartoncino

Chi l’ha detto che a Carnevale si indossano solo le maschere? Anche i cappelli possono far parte di un bellissimo e creativo costume.

Per realizzare questi lavoretti di Carnevale ti servono cartoncini colorati grandi, forbici, colla e nastro adesivo. Il primo passaggio è quello di decidere che tipo di copricapo realizzare: una corona regale, un cappello da giullare, uno da fata oppure da stregone? In base a questo, insieme al tuo bimbo sceglierete il colore ideale e la forma, cilindrica o a cono.

Fatto ciò, dovrai misurare la circonferenza della sua testa e ritagliare il cartoncino della giusta lunghezza (e forma, a seconda della decisione che avete preso). La fase successiva è quella della decorazione, che si può fare incollando ritagli di altri cartoncini oppure coi pennarelli; poi non resta che chiudere il copricapo con lo scotch ed ecco che è pronto per essere indossato.

4. Lavoretti di Carnevale da appendere

Oltre a quelli da indossare, tu e il tuo bambino potete anche realizzare degli allegri lavoretti di Carnevale da appendere in giro per la casa.

Se preferite qualcosa di semplice ma di sicuro effetto, ritagliate tanti cerchi di cartoncino di diversi colori e grandezze, proprio come se fossero degli enormi coriandoli. Poi attaccateli uno sotto l’altro lungo un filo di lana di una sfumatura vivace, usando la colla vinilica o il nastro adesivo. Una volta preparati diversi fili, potete usarli per creare delle insolite e simpatiche tende per porte e finestre.

In alternativa prendi un cartoncino rettangolare, lungo e stretto, e piegalo tante volte su se stesso: una volta riaperto avrà la forma di una fisarmonica, che potrai usare per rappresentare il corpo di un pagliaccio. Realizza viso, mani e piedi con cartoncino colorato e pennarelli e avrai una decorazione perfetta per la camera di tuo figlio.

5. Maschere di Carnevale con le sagome delle mani

Se tuo figlio ama le maschere e vuole sperimentare qualcosa di diverso, ecco un’altra delle nostre idee per Carnevale.

Anche qui ti serve un bel cartoncino colorato e piuttosto rigido, in cui ricalcare la forma della mano dopo averlo piegato a metà. Fai in modo che il polso si trovi sovrapposto alla piega, poi taglia lungo la linea tracciata e apri: voilà, avrai due sagome di mano identiche attaccate fra loro. A quel punto tu puoi ritagliare gli occhi mentre il piccolo si diverte a decorare la sua nuova mascherina coi pennarelli.

Il tocco conclusivo è quello di incollare a uno dei lati una cannuccia o un bastoncino di legno (di quelli per fare gli spiedini, per intenderci): questo stratagemma farà da supporto, in modo che il bimbo possa avvicinare o allontanare la maschera dal suo viso quando lo desidera.

Questi sono secondo noi i lavoretti di Carnevale per bambini più spiritosi e creativi che tu e il tuo piccolo possiate fare insieme, fra una merenda a base di castagnole e una sfrenata sessione di gioco sommersa di stelle filanti. Buon divertimento!

Per rimanere sempre aggiornata su tutti gli articoli e consigli di Koala Babycare, iscriviti alla nostra Community compilando il form che trovi qui sotto!

La tua prossima lettura